Vai al contenuto

Semplice Montare un Palo


I pali che ormai da anni vengono prodotti da 2 delle più grandi aziende mondiali, specializzate nel montaggio modulare sicuro come un palo unico , a volte fin piu sicuro…

Si dividono in pali fissi e pali spinning girevoli. Qui vedremo come è semplice montare un palo Spinning sia esso un Xpole Xpert spin , sia esso un Lupit Inox Steel Spin.

tabella estensioni xpole

XPOLE XPERT

Sopra vedete le 4 configurazioni di tutti i pezzi che vi arrivano a casa in unico pacco con borse per il trasporto comodissime.

Dall’allto verso il basso nell’ultima figura:

  1. Campana superiore diametro 38cm
  2. estensione 125 mm
  3. xjoint interno 180mm
  4. estensione 250 mm
  5. xjoint interno 200mm
  6. palo B 1,2 metri
  7. xjoint interno 200mm
  8. palo A con meccanismo estensibile a pressione
  9. Base inferiore diametro 15 cm snodata

Istruzioni in inglese con foto e numeri di serie su ogni pezzo.

Xpole Xpert il montaggio

Stabilite l’altezza nel punto dove volete fissare il palo, fissare per modo didire perchè se volete potete toglierlo finito l’allenamento.

Presa la misura guardate sulle tabelle , sotto ad ogni palo c’ un numero espresso in millimetri è l’altezza, controllate in quale range di mm rientra la rilevazione effettuata, subito sopra avete la figura di come va assemblato il vostro palo.

da 2235 mm a 2745mm il kit base ha tutto quello che vi serve ,  se invece avete rilevato un’altezza maggiore, acquistate anche un estensione secondo le tabelle sotto.

tabella xpert xpole estensioni
estensioni supplemento

Ora avete tutto quello che vi serve come si assembla il palo?

Facilissimo, abbiamo fatto la prova con un bambino e da solo ha capito come montarlo in 5 minuti.

unite i pezzi del palo che vi servono nella sequenza indicata dalle figure sopra, in base all’alteza del vostro soffitto. per unire i pali dovete inserire tra l’uno e l’altro un xjoint interno, in figura.

20140903_130814

questo pezzo serve ad unire i pali, i pali sono forati solo da un lato, basta inserire l’ xjoint prima dentro uno dei 2 pali, spingendolo fino in fondo e avendo cure prima, di togliere etichette ed adesivi, che come in figura identificano il pezzo, e dovete togliere anche da dentro i tubi i cerchietti di gomma bianca\spugna che servono da protezione per la polvere.

uniti i 2 pali, attraverso il foro inserire la chiave a brugola e girare verso expand, xjoint si allargherà stringendo i pali tra loro.

eseguite l’operazione per unire tutti i pezzi che vi servono per comporre la vostra pertica.

per ulimo in alto usate sempre l’estensione piu piccola con xjoint piu piccolo da 180mm con freccia rivolta verso l’alto, come vedete è tutto molto intuitivo e facile.

ora nella parte alta della pertica non vi resta che inserire la cupola , per fare questo dovete infilare nel tubo alto, l’adattatore in figura:

x-pole-stabilizzatore

In questo modo il diametro piu grande va nel tuboil diametro piu piccolo nel cuscinetto interno alla campana.

Ora avete il vostro palo per intero disteso, svitate le 2 viti alla base senza toglierle, alzate il palo e infilatelo nella base circolare piccola propio sotto il punto del soffitto dove volete posizionare il palo.

Ora alzatelo e mettetelo verticale.

Stringete le 2 viti appena allentate, in corrispondenza della ‘X’ disegnata sulla base.

Ora allentate le tre viti subito sopra, sempre con la stessa chiave.

Adesso girando il palo da un lato si allunga in altezza , nell’altro verso si accorcia.

Girate fin quando il palo rimane in piedi da solo fissato tra pavimento e soffitto, allontanatevi per controllare che sia perfettamente diritto , ed effettuate gli aggiustamenti che servono anche con l’uso di una livella a bolla.

ora che il palo è perfettamente diritto, dovete serrare fino in fondo le ultime tre viti allentate, per fare questo dovere allineare uno dei fori con la linea verticale rossa sulla base del palo. le viti entreranno senza fatica, se non entrano non forzate avete sbagliato punto ricontrollate.

ora il palo è pronto

per rendere il palo spin girevole togliete la o le viti alla base (2 ) vi consiglio di lasciarne solo una.

per renderlo statico avvitate la vite fino in fondo allineata con la ‘X’ della base.

 

Il montaggio del Palo Lupit Pole

Semplicissimo , basta seguire le istruzioni chiarissime sotto, rosa chiaro sono i pezzi che avete nel kit base e vi permettono di arrivare fino a 2,8 metri , rosa scuro, l’estensione da 40mm, che vi permette di arrivare fino a 3,2 metri.

lupit classic contenuto
la misure delle estensioni
estensioni lupit pole
come disporre le estensioni

Inserite i pali seguendo la sequenza di montaggio indicata dalla tabella, i pali si uniscono tra loro a baionetta, la base inferiore è già montata e la base superiore si infila come ultimo pezzo alto.

Ora alzate il palo verticalmente, aprite girando in senso antiorario la copertura del meccanismo interno, vedrete il gambo interno, allentate con la chiave il dado inferiore quel tanto che basta per far girare il palo, come per xpole il lupit si allunga girando in un verso e si accorcia nell’altro, ovviamente allungatelo fin quando è stretto tra soffitto e pavimento, controllate che sia diritto, e stringete con forza, ora avvitate il dado con la chiave e serrare usandole entrambe dado con contro dado.

ricoprite con la mascherina tubolare in inox anallergico , il meccanismo interno, avvitando con forza.

il palo è pronto liscio da cima a fondo e sicuro.

per metterlo in statico l’unica vite alla base deve essere avvitata fino a fondo in corrispondenza della scanalatura interna alla base, per renderlo spinning la vite va allentata rimane sempre nel palo, ma non a contatto con la persona.

ecco i 2 pali montati buon allenamento avete in casa i migliori pali per poledance approvati per uso agonistico gli unici modulari.

A sinistra Xpole Xpert nero , a sinistra Lupit Inox Steel anallergico 42mm

12274390_1539980496293518_6628321405734042099_n

COMPLIMENTI !!! da Italiapoledanceshop.it

 

4 pensieri riguardo “Semplice Montare un Palo Lascia un commento

    • Ciao Vania, i pali a pressione esercitano una forza tra pavimento e soffitto di almeno 200Kg, vale a dire che è come se ci fossero svariate persone che spingono in alto sul soffitto in un unico punto. Se hai un contro soffitto, bisogna vedere come è fatto. In genere sono pannelli su un telaio ancorato alle pareti, e non sono idonei. si puo’ forare uno dei pannelli, e fissare il palo direttamente al soffitto. Ciao buona giornata

      "Mi piace"

    • Assolutamente no, quando lo stringi, alzandolo , il palo esercita 200kg di forza, che andranno a sfondare sicuramente il carton gesso. o vai a contatto diretto del soffitto togliendo il pannello di carton gesso o devi trovare un altra soluzione. ciao 😀

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: