Vai al contenuto

Stato, Mafia, Truffatori


Oggi giorno le truffe non avvengono piu da parte di personaggi loschi o aziende, con prestanome, che fregano le persone e poi chiudono.

Oggi sono quelli che noi chiamiamo la crema della società.

Sono coloro votiamo alle elezioni, coloro svolgono mansioni da sindaco, da giudice, o magistrato, coloro si trovano in posizioni di rilievo, rispettati e con un bel conto in banca.

Questo lo sanno tutti.

Ma quello che nessuno dice, anche se è sotto il naso di chiunque è chi svolge la manovalanza per questi intoccabili , che ovviamente potremmo chiamare i nuovi mafiosi del 2000?

La manovalnza o consentitemi il termine la ‘puttana’ dello stato , sono polizia municipale e sindaci.

Prendete per esempio la polizia municipale, che sembra composta da robot, il cui unico scopo oltre timbrare il cartellino, è portare in tavola quanta piu minestra possibile per la famigliola…

Automi che neppure ti guardano mentre ti scrivono una multa che non dovrebbero fare, ma fanno perchè, la percentuale se la beccano loro scrivendo su un taccuino.

Sapete che l’usura è un reato?

Bene, lo stato invece legalizza l’usura, mediante la manovalanza, sempre, anche quando il robot, scrive una multa da 40 euro per superamento di 10 minuti, del tempo limite di permanenza in parcheggio, della tua auto, dove hai apposto un ticket ‘pagato’  ma scaduto da 10 minuti.

Bene dopo 30gg ti trovi il doppio se non paghi, e dopo 60 il doppio del doppio.

Per un reato che sinceramente è da Prigione, un delinquente che parcheggia, 10 minuti in piu senza cambiare il biglietto di parcheggio a pagamento va sicuramente messo in prigione, ma lo stato e gli automi la polizia municipale sono magnanimi e ti chiedono solo 40 euro.

Non è usura legalizzata, far diventare una multa di questo tipo da 40 euro a 200 euro in pochi mesi? si . chi è il ladro o il delinquente? a voi la risposta.

Se fosse davvero priorita’ dello stato e di chi poveretto fa il suo sporco lavoro per le strade, con 1 neurone anzi 2 perchè si muovono….

Allora non chiederebbero soldi , ma punirebbero l’infrazione, se cosi possiamo chiamarla, usando un sistema a punti ad esempio che mi pare esista gia’.

O obbligherebbero a tot ore di lavori socialmente utili chi ha infranto le ‘regole’ .

questa è una punizione.

Quando lo stato usa i parchimetri o gli autovelox come macchinette da slot machine per fare soldi, allora si ha la certezza, evidente e lampante, che non stiamo parlando di uno stato , ma di un sistema, dove si è infiltrata la mafia, per far soldi, rubandoli alla popolazione per portarli nelle tasche dei magistrati, dei parlamentari, e di tutti coloro si intascano una fetta di questa grande torta.

badate bene questo è solo un piccolo esempio, di quanto noi italiani siamo stupidi, e a forza di guardare solo nel nostro piccolo giardino di amicizie ci scordiamo di essere un popolo , che se fosse veramente temibile, ad ogni cazzata di chi ci governa, farebbe ricordare loro che stanno lavorando per noi. Invece di non fare nulla e ordinarsi una pizza o pensare cosa regalare alla morosa o alla moglie. Peggio ancora c’e’ chi si ammazza per i debiti, che questi bastardi che ci dettano legge, creano per derubarci della vita  e del tempo su questa terra.

Incazzatevi, fatevi rispettare , i piani alti devono tremare.

allora si che come dicono i romani, un unico pensiero risuonerebbe nelle menti di questi ladri, ‘ anvedi, mo siamo fottuti’

Popolo italiano

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: